News

  Contatti

  Links 

  Discografia

  Progetti

  Live

  
 
 
PROGETTI

 

 

ODRZ63        2018  -  Destination Morgue

Partecipazione alla decima edizione del DESTINATION MORGUE, che si è tenuto a Roma il 2 e 3 Novembre 2018.

 

        Locandina        CD

 

 

 

 

ODRZ62        2018

Brano composto per la sigla di "Stupid Pop", trasmissione su post-punk, new wave e affini, andata in onda su Radio Popolare da inizio Agosto a metà Settembre 2018.

 

 

 

 

ODRZ61        2018  -  La Voce del Corpo

Progetto concepito per la 5a edizione della rassegna di arte contemporanea biennale "La Voce del Corpo", ad Osnago (LC).

Tema della rassegna: Gioia e Libertà.

 

Performance di danza contemporanea accompagnata da una colonna sonora dal vivo di elettronica sperimentale.

Il concetto di gioia e libertà viene esternato attraverso la totale libertà di espressione corporea della danzatrice che, a dispetto di una colonna sonora magnetica, ipnotica e a tratti angosciante, riesce a muoversi e a librarsi quasi in volo accompagnando lo spettatore verso una realtà, forse solo immaginaria, ma assolutamente positiva.

Gioia e libertà intese anche come superamento della paura, qualsiasi essa sia.

 

Musica: ODRZ

Danza: La MetàFisica

Durata: 15'

 

Immagini :   01   02   03   04   05   06

 

Brossure evento :   01

 

Programma completo della Rassegna :   01

 

 

 

 

ODRZ60        2018

Sinfonia n.2 .

Opera in sette movimenti che spaziano fra noise, musica industriale e ambient psichedelico per un aggressivo percorso a ostacoli di circa 40 minuti.

Primo movimento: 7’12”

Secondo movimento: 7’10”

Terzo movimento: 6’45”

Quarto movimento: 4’30”

Quinto movimento: 6’16”

Sesto movimento: 4’30”

Settimo movimento: 6’10”

 

Il CD è disponibile da Torga Amun.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

ODRZ59        2018

Brano per il progetto collettivo su piattaforma digitale “Free Improvisation Across The World vol. ll".

Un assalto sonoro stratificato, imponente, senza compromessi di sorta, nella migliore tradizione noise per quasi sette minuti di aggressione dirompente.

https://anewhai.bandcamp.com/album/free-mprovisation-across-the-world-vol-ii

 

 

 

 

 

ODRZ58        2017

Brano noise-industrial composto in occasione di un importante compleanno di una delle nostre maggiori sostenitrici.

Pubblicato in copia unica come omaggio per la ricorrenza, ma soprattutto per la costanza e la passione con le quali ha supportato dall'esterno i primi anni del progetto ODRZ.

Confezione industriale come nelle migliori tradizioni ODRZ.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

ODRZ57        2018

Collaborazione con Braconidae in uno dei brani del suo più recente lavoro “GASLIGHTING”, pubblicato su vinile da Luce Sia (https://lucesia.bandcamp.com/album/056-braconidae-gaslighting).

L’elettronica calda di Braconidae si fonde magistralmente con i suoni aspri di ODRZ creando un ibrido noise/elettronico disturbante ma al tempo stesso coinvolgente.

 

 

 

 

 

ODRZ56        2017

Progetto musicale, di interpretazione concettuale della "news".

Oggi ogni notizia è nuova appena emessa, ma sempre più spesso risulta già vecchia quasi contestualmente.

ODRZ invece recuperano, attraverso suoni e voci, lo spirito delle notizie così come venivano divulgate una trentina di anni fa. Monolitiche e incredibilmente lunghe e dettagliate.

Un percorso a ritroso nel tempo anche attraverso l'utilizzo di sonorità e atmosfere old industrial per una pubblicazione su cassetta, tipico supporto anni '80, per l'etichetta ‘Required Rate of Return Records’.

Due brani di circa 20 min l'uno, impreziositi da una serie di voci che, ognuno nella propria lingua originale, leggono le notizie del giorno tratte da un quotidiano a scelta della voce narrante.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

 

ODRZ55        2017

Collaborazione con Maurizio Bianchi per tre brani in puro stile industrial.

Partendo da tre pragmatiche intuizioni di Maurizio, che funge da solista in tutte e tre le tracce, ODRZ costruiscono un tappeto sonoro denso e corposo passando da suoni metallurgici a schizzi brucianti, il tutto annegato in una atmosfera cupa e pesante, su cui spiccano le sonorità inquietanti di Maurizio Bianchi.

Il lavoro, intitolato “MAUBIA55+ODRZ55”, esce in CD per le etichette svizzere Luce Sia e Show Me Your Wound Prod. in 290 copie numerate in una colorata confezione gommosa.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

 

ODRZ54        2017

Il progetto Solchi Sperimentali Italia continua a proporre nuove e interessanti diramazioni. Una delle più recenti è il dvd “Solchi Sperimentali Italia - The Movie”, sorta di film/documentario/testimonianza della scena sperimentaleitaliana.

ODRZ sono presenti con un breve contributo video minimal/industrial che vuole essere una fotografia in movimento dei loro progetti fino a oggi realizzati.

 

Immagini :   01   02   03   04

 

 

 

 

 

ODRZ53        2017

ODRZ interpretano "Limbo", poesia di Michele Nigro tratta dalla sua raccolta "Nessuno Nasce Pulito".

Avvolti in un ambiente industriale e accompagnati da una colonna sonora cupamente incantatrice, ODRZ affrontano il testo esprimendosi in una intrigante visione  schizofrenica, sottolineando alcuni passaggi in maniera ipnotica. Un Limbo assoluto.

Musiche: ODRZ

Regia: Edoardo Deluca

 

Video su Youtube: https://youtu.be/sLwcklnf8GY

 

 

 

 

 

ODRZ52        2016

Tape pubblicata per l’etichetta svizzera Luce Sia, contenente due suite industrial-noise, di 15 minuti ciascuna, che chiudono idealmente il cerchio sui primi 15 anni di attività di ODRZ e che rispecchiano musicalmente l’attuale percorso del gruppo. Suoni corrosivi, aggressivi e graffianti in una rinnovata modalità compositiva.

La confezione, unica e particolare, presenta una spiccata impronta industriale.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

 

ODRZ51        2016

Progetto collettivo con Krell.

Nulla è come sembra, tutto è il contrario di tutto.

A partire dalla confezione per arrivare al contenuto, il progetto pone il fruitore nella condizione di ricercatore. Occorre scavare a fondo per trovare il supporto, all'interno del quale trovare le tracce per poter proseguire nel cammino dell'ascolto.

Il progetto esce su etichetta Kipple nella collana Intonarumori, il 29 Febbraio 2016.

O, se preferite, lo 00 Marzo 2016.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

 

ODRZ50        2015

ODRZ dedicano questo progetto a uno dei più fedeli ascoltatori, nonché collaboratore in alcuni progetti, in occasione del suo diciottesimo compleanno.

Un brano musicale, in copia unica all'interno di una confezione metallica, che riprende le ultime sonorità di ODRZ, condensando il tutto in una cavalcata industrial di forte impatto ritmico, con sprazzi di psichedelia e noise che rende il tutto particolarmente aggressivo.

 

Immagini :   01   02

 

 

 

 

 

ODRZ49        2015

 

12 Dicembre 2015

Spazio Ligera

Via Padova, 133 - Milano

 

Serata evento in occasione dei quindici anni di attività del gruppo.

Due live set con altrettanti musicisti ospiti, per una interazione totale con altre realtà musicali.

Fra un set e l'altro, un terzo live con un intervento di danza contemporanea.

Il tutto è arricchito da video a rotazione in apertura serata e live video durante le due performance musicali.

 

Ospiti partecipanti:

      Musica Sshe Retina Stimulants, Shari DeLorian

 

      Video Calembour,  Sshe Retina Stimulants

 

      Danza LaMetáFisica

 

La serata è completata con una tappa del tour "Solchi Sperimentali Italia" con Antonello Cresti.

 

Programma della serata:

- ODRZ46: ODRZ con Shari DeLorian; video di Calembour

- ODRZ47: ODRZ; danza di LaMetáFisica

- ODRZ48: ODRZ con Sshe Retina Stimulants; video di Sshe Retina Stimulants

 

Locandina

 

RECENSIONE

 

Immagini :   01   02   03

 

ODRZ

ringraziano di cuore

lo Spazio Ligera e tutti gli artisti

che hanno contribuito

alla realizzazione di questo evento !!!

 

 

 

 

 

ODRZ48        2015

Suite di 35 minuti scritta nell'ottica di una possibile interazione con altri musicisti. Suoni acuti, stridenti, maligni, lasciano spazio a momenti meno intensi permettendo inserimenti di altre entità.

Nel live del 12 Dicembre 2015, ODRZ sono stati accompagnati in questo viaggio, ai confini delle frequenze, da Sshe Retina Stimulants, che si è occupato anche della parte video.

 

 

 

 

ODRZ47        2015

Suite di quindici minuti caratterizzata da suoni sibilanti, graffianti, aggressivi. Un fischio grezzo iniziale apre la traccia che prosegue in un susseguirsi continuo di scariche elettriche alternate a suoni più cupi e ossessivi. Il finale in crescendo è una tagliente esplosione ritmica.

Il brano, nella sua esecuzione live, è accompagnato da un intervento di danza contemporanea.

A Milano, in occasione del live per i 15 anni di ODRZ, è stato impreziosito da un intervento di danza di LaMetàFisica.

 

 

 

 

ODRZ46        2015

Rielaborazione del progetto ODRZ42, sinfonia industrial noise in sei movimenti, che in occasione del live a Milano del 12 Dicembre 2015 è stata arricchita dalla presenza sul palco di Shari DeLorian, che ha ulteriormente riempito le sonorità di ODRZ con suoi interventi di elettronica digitale.

La performance è stata completata da un intervento live Video di Calembour.

 

 

 

 

ODRZ45        2015

Il 20 giugno il capo di stato della Neo Repubblica Kaotica di Torriglia compie gli anni.

Un traguardo importante a cui ODRZ hanno agganciato il loro progetto ODRZ45.

Un 45 giri in vinile, in copia unica con copertina personalizzata, come omaggio a un amico e collaboratore da anni.

Il brano, noise industrial aggressivo e tagliente, vuole rappresentare, nei suoi 4'50'' di durata, lo scorrere frenetico e sempre attivo dei primi 45 anni di vita di Lukha B.Kremo.

Il finale in crescendo si rivolge al futuro, aprendo spazi e dimensioni alle sue prossime proposte artistiche, che attendiamo con interesse.

 

Immagini :   01    02    03

 

 

 

 

 

ODRZ44        2015

Brano di circa 10', eseguito come intro alla performance di improvvisazione con Gerstein, al Border Circolo Arci di Torino, il 15 Marzo 2015. I suoni caratteristici di ODRZ generano un vortice di frequenze. Sostenibile. Pieno.

 

YOUTUBE :  https://youtu.be/klgpfEmzaMA

 

 

 

 

 

ODRZ43        2015

Ultimo capitolo del progetto di ODRZ dedicato ai nuovi nati da genitori nostri amici.

Il brano, una ninna-nanna minimal ambient industrial, dai suoni caldi e avvolgenti, è dedicato in questo caso alla nascita del figlio di una nostra sostenitrice e cara amica.

La stima e l'amicizia hanno spinto ODRZ a riproporre il nostro omaggio a questa nascita del 2014.

Con questo regalo si chiude il progetto che ha visto in questi anni donare copie uniche ad amici, conoscenti, collaboratori che hanno incrociato il percorso di ODRZ.

 

Immagini :   01    02    03

 

 

 

 

ODRZ42        2015

Sinfonia n.1 .

Si compone di 6 movimenti, per una durata totale di circa 40 minuti.

Primo Movimento: 10’.

Secondo Movimento: 7’.

Terzo Movimento: 4’.

Quarto Movimento: 7’.

Quinto Movimento: 5’.

Sesto Movimento: 7’.

 

Il CD è disponibile da Torga Amun.

Immagini :   01    02

 

 

ODRZ42 LIVE  in  Torino  14-03-2015:

Immagini :   01   02   03   04

 

YOUTUBE : https://m.youtube.com/watch?v=iAMiw8PtsSg

 

 

 

 

 

ODRZ41        2015

Ritorna il progetto di ODRZ dedicato ai pargoli nati da genitori nostri amici.

Il brano, una ninna-nanna minimal ambient industrial, dai suoni caldi e avvolgenti, in questo caso è dedicato alla nascita della figlia di un nostro amico, musicista e collaboratore in alcuni nostri progetti.

La stima e l'amicizia hanno fatto da spinta propulsiva nel riproporre nuovamente il nostro omaggio a questa nascita del 2014.

 

Immagini :   01    02    03

 

 

 

 

 

 

ODRZ40        2014

Video-performance di 19 minuti, ripresa in un unico piano-sequenza (nessuno stacco, nessun montaggio).

 

La performance è stata realizzata il 9 Novembre 2014, in un appartamento vuoto.

Gli spazi, disposti su tre livelli, sono stati allestiti con materiale dell’archivio di ODRZ, per una scenografia essenziale ma reattiva.

 

ODRZ hanno eseguito tre nuovi brani, uno in ogni livello, utilizzando strumentazioni e suoni diversi.

Partendo da tastiere e campionatori, proseguendo con strumenti a corda e microfoni e approdando alla strumentazione attuale, ODRZ40 rappresenta idealmente una sintesi dell’evoluzione strumentale, compositiva e di ricerca espressivo-sonora di ODRZ.

 

La performance è stata arricchita da interventi improvvisati di danza contemporanea di Marcella Fanzaga ed Elena Pellegatta, e da una performance al flessibile di Riccardo Deluca.

 

L’audio è stato registrato durante le riprese, e rappresenta il punto di ascolto del cameraman.

 

Le riprese, effettuate da Greta Fiorentini con una action camera, rendono l'atmosfera straniante e spiazzante. Il continuo movimento delle immagini, ispirato da occhi esploratori, modifica costantemente i punti di riferimento. Lo scorrere fluido delle immagini porta a un risultato finale denso, ricco di particolari e di punti di vista, che rappresenta le molteplici diversità artistico-espressive che hanno preso vita durante la performance.

 

ODRZ ringraziano di cuore Elena, Greta, Marcella e Riccardo per la profondità dei loro interventi, ma soprattutto per avere contribuito alla creazione e alla condivisione di momenti di straordinaria armonia.

ODRZ ringraziano Stefano Giorgi per le tele esposte, realizzate in occasione di “ODRZ06 Live” (2010).

 

YOUTUBE: http://youtu.be/OQEeEIcVppc

 

 

 

 

 

ODRZ39        2014

CD "sConcerto di CAPO DANNO 3".

Da qualche anno la Neorepubblica Kaotica di Torriglia celebra l'avvento del nuovo anno – il 23 Settembre – con una proposta musicale.

Quest'anno si tratta di un CD collettivo con diversi artisti partecipanti, chiamati a comporre ognuno un brano che rappresenti la loro personale visione del CAPO DANNO.

ODRZ partecipano con ODRZ39, traccia scritta seguendo il planisfero terrestre nei suoi 39 cambi orari, in ognuno dei quali si festeggia l’arrivo del nuovo anno.

Con un’interpretazione personalissima e un uso minuzioso delle frequenze, ODRZ hanno generato 39 esplosioni per 39 diverse visioni.

Frammenti sonori, scariche rumorose, visioni psichedeliche, ritmi accattivanti e melodie lontane si alternano e si avvicendano andando a formare il CAPO DANNO PLANETARIO.

Immagini :   01   02

 

Estratto video dal discorso di Lukha B. Kremo - 2012

 

 

 

 

ODRZ38        2014

CD "Minimal Bastard Noise. A tribute to Primoz".

ODRZ hanno collaborato con il brano ODRZ38 al CD di tributo collettivo in memoria di Primoz a.k.a. Mroz a.k.a. Minimal Bastard, musicista sperimentale, agitatore e provocatore artistico croato recentemente scomparso.

La traccia è un collage di spezzoni improvvisati, riassemblati e ricuciti, per un risultato sonoro provocatorio e aggressivo.

Link: http://matjaz.jezakon.com/and.htm

Immagini :   01

 

 

 

ODRZ37        2014

Nuovo capitolo del progetto di ODRZ dedicato ai pargoli nati da genitori nostri amici.

In questo caso la traccia, che é una ninna-nanna minimal ambient industrial, dai suoni caldi e avvolgenti, ritorna grazie alla nascita del figlio di una nostra preziosa collaboratrice del progetto ODRZ06.

La stima e l'amicizia hanno fatto da spinta propulsiva nel riproporre nuovamente il nostro omaggio a questa nascita del 2013.

Immagini :   01    02    03

 

 

 

ODRZ36        2014   "PROGNOSIS"

Il progetto è di Krell e 12 artisti.

Krell è un progetto musicale di Lukha B. Kremo.

Krell è stato realizzato dal 2003 al 2013.

Krell ha invitato alcuni artisti a girare 12 videoclip musicali.

Krell ha scelto gli artisti tra registi, musicisti, poeti, scrittori, pittori e danzatori.

La prognosi è riservata per voi.

"Prognosis" è un DVD con 12 video della durata totale di 1 ora.

ODRZ hanno realizzato il videoclip del brano “Magnetosfera", visionabile su YOUTUBE.

Immagini :   01

 

 

 

ODRZ35        2013

Brano anomalo nella produzione di ODRZ, dedicato originariamente a tre pargoli nati nel 2012 da genitori nostri amici, rivive grazie a una nuova nascita, sempre di un nostro amico, collaboratore e compagno di avventure artistiche da tempo. 

La stima e l'amicizia hanno fatto da spinta propulsiva nel riproporre la traccia che é una ninna-nanna minimal ambient industrial, dai suoni caldi e avvolgenti, che torna a essere il nostro omaggio a questa nuova nascita del 2013.

Immagini :   01    02

 

 

 

ODRZ34        2013    sCONCERTO di CAPO DANNO 2

Il 23 settembre è il Capo Danno del calendario Kaotico. In questo giorno, nell'anno kaotico 132 (anno gregoriano 2012) si era tenuto il 1° sConcerto di Capo Danno.

Per quell'occasione, il presidente della Neorepubblica di Torriglia Lukha B. Kremo, il duo ODRZ e Dante Tanzi avevano composto un brano a testa eseguendolo dal vivo con interventi di improvvisazione degli altri due artisti.

Lo stesso concetto è stato ripreso per il 2° sConcerto, per il quale ODRZ e Patrizia Oliva hanno composto brani in modo indipendente che poi sono stati mixati e sovrapposti alle parole del presidente Lukha B. Kremo.

Nel primo brano ODRZ sono incisi sul canale sx e Patrizia Oliva sul canale dx, nel secondo brano i canali sono invertiti; in entrambi la voce di Lukha B. Kremo è equalizzata al centro. Le durate (10'00" e 10'13") sommate ottengono la cifra (20'13") che richiama l'anno 2013.

http://nazioneoscura.wordpress.com/

Immagini :   01    02    03

 

Estratto video dal discorso di Lukha B. Kremo - 2012

       

 

 

 

ODRZ33        2014    Olimpiadi Invernali di Sochi

Il progetto consiste in una serie di brani ispirati alle discipline olimpiche invernali.

In particolare, la realizzazione è legata alle Olimpiadi Invernali di Sochi (Russia) che si sono svolte dal 7 al 23 Febbraio 2014.

ODRZ hanno composto quindici brani interpretando le quindici discipline (Biathlon, Bob, Skeleton, Curling, Hockey su Ghiaccio, Slittino, Pattinaggio di Figura, Short Track, Pattinaggio di Velocità, Sci Alpino, Sci di Fondo, Combinata Nordica, Salto con gli Sci, Freestyle, Snowboard).

In ogni brano vengono ricreate musicalmente atmosfere, pathos e gesti atletici della disciplina alla quale la traccia musicale è legata.

Il sedicesimo brano del progetto consiste nell’interpretazione di ODRZ dell’inno olimpico ufficiale.

E’ prevista anche una presentazione dal vivo: la performance consiste nell’esecuzione musicale  integrata con i video a tema, uno per ognuna delle discipline.

I video sono realizzati parte da Kruno Jost (video-artista croato), parte da Piraco.

La parte grafica, curata da Piraco, è una rivisitazione dei loghi ufficiali delle quindici discipline.

La bandiera Olimpica è stata reinterpretata da Stefano Giorgi.

 

ODRZ33 è stato eseguito LIVE domenica 23 Febbraio 2014 ad Agrate Brianza (MI).

ODRZ desiderano ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla Performance Live.

In particolare, ODRZ ringraziano chi ha reso possibile la realizzazione del progetto ODRZ33 e l'organizzazione dell’evento Live ad Agrate.

 

Su YOUTUBE sono disponibili il video integrale del Live di Agrate e i video ufficiali (l'Inno Olimpico e le 9 discipline) con la colonna sonora di ODRZ.

 

Video Live Agrate:  

http://youtu.be/hncGPJLgPVk

Inno olimpico:  

http://youtu.be/QvgX1mVbn7Y

Biathlon:  

http://youtu.be/NqokGAeU0dY

Freestyle:  

http://youtu.be/yEh9fU4gSh0

Ice Hockey:  

http://youtu.be/KKOXibqh24c

Bobsleigh:  

http://youtu.be/l529eTxZj-s

Figure Skating:  

http://youtu.be/VV9r0ilSFKc

Nordic Combined:  

http://youtu.be/NFR0m8CkXCg

Snowboard:  

http://youtu.be/JkhToi0lKnc

Curling:  

http://youtu.be/Kfb48NaZSoc

Alpine Skiing:  

http://youtu.be/xEWi5_ZCZMU

 

Su netlabel.gentlejunk.net è possibile scaricare gratuitamente l'audio completo del progetto: 16 brani (la rivisitazione dell'Inno Olimpico e i 15 brani relativi alle 15 discipline) 

 

 

 

 

 

 

ODRZ32        2013    Mail4freedom Music:Responce

Partecipazione al progetto "Mail4freedom Music:Responce", progetto di Mail Art lanciato da Kremo.

Pen Drive con un brano di due minuti, ottenuto stratificando una serie di frammenti noise eterogenei, per un risultato sonoro massiccio e pesante.

La confezione, di contro, si presenta di una leggerezza e trasparenza quasi eterea, con la Pen Drive sospesa e allo stesso tempo imprigionata e quasi irraggiungibile.

Un filo conduttore che lega i progetti "mail4freedom" a cui ODRZ hanno partecipato.

In questo caso nessuna chiusura ermetica, solo materia trasparente che avvolge e ingloba il tutto.

Immagini :   01    02    03

 

 

 

ODRZ31        2012    Natale

Brano anomalo nella produzione di ODRZ, dedicato a tre pargoli nati nel 2012 da genitori nostri amici, collaboratori, compagni di avventure artistiche.

La stima e l'amicizia hanno fatto da spinta propulsiva nella stesura di una traccia che é una ninna-nanna minimal ambient industrial, dai suoni caldi e avvolgenti, che vuole essere il nostro omaggio alle tre nascite.

 

 

 

ODRZ30        2012    sCONCERTO di CAPO DANNO

ODRZ, in collaborazione con Kremo, hanno organizzato un evento speciale: la festa di CAPO DANNO della NeoRepubblica Kaotica di Torriglia,  della quale Kremo é Capo di Stato (http://nazioneoscura.wordpress.com/).

La partecipazione alla festa é stata ad inviti.

Lo *sCONCERTO di CAPO DANNO* si è tenuto domenica 23 settembre 2012 (1° vendemmiaio 132) alle ore 15,00 a Torriglia (Genova).

Programma eseguito:

Discorso del capo di stato Lukha B. Kremo.

Contributo video in Eurovisione.

sCONCERTO eseguito da DANTE TANZI + ODRZ + KRELL durante il quale Marcella Fanzaga ha eseguito una performance di improvvisazione di danza contemporanea.

BUFFET OSCURO.

Brindisi al Nuovo Anno.

  

ODRZ e Kremo ringraziano tutti gli artisti, gli invitati e lo staff tecnico per aver contribuito alla realizzazione della Festa.

          Galleria Fotografica           Invito Ufficiale

 

Estratto video dal discorso di Lukha B. Kremo

 

 

 

 

ODRZ29        2012

Performance realizzata negli spazi della stazione ferroviaria di Milano Porta Garibaldi, presso il sottopasso con uscita su via Pepe.

I suoni e i rumori della stazione vengono miscelati con le sonorità tipiche di ODRZ e l'impatto sonoro finale è fra la musica industriale e la musica d'ambiente.

L'esibizione rientra fra gli spettacoli artistici previsti dal progetto "Esco ad Isola", ideato dall'associazione Nuova Acropoli, che hanno l'obiettivo di animare il sottopasso nelle ore serali, per renderlo più frequentato.

Giovedì 5 Luglio 2012 - Inizio alle ore 19,00

          Galleria Fotografica - foto di Edoardo Deluca

 

 

 

ODRZ28        2012    DVD

Progetto in DVD: le immagini sono di Stefano Giorgi e la  musica è di ODRZ.

Il contributo musicale di ODRZ è una Suite Industrial di 21 minuti divisa in 5 parti, con qualche spruzzata di Barocco-Noise, tra fondi inconsueti e ritmiche sostenute, azzardi compositivi e frequenze impazzite.

La struttura compositiva parte dalla stimolante esperienza di ODRZ17 ("Meeting Point - Under the Roof": piattaforma internazionale di performance di improvvisazione di musica, danza e arti visuali), ma sperimenta nuovi orizzonti compositivi e musicali.

La suite ci è parsa così visionaria che abbiamo proposto a Stefano Giorgi un suo intervento. Lui, da vero artista sperimentatore ai confini delle frontiere visive, ha arricchito la nostra musica con suggestive sinestesie immaginarie, improvvisate durante l'ascolto del brano.

Il risultato finale conferma la spontanea armonia tra ODRZ e Stefano, grazie alla quale, negli ultimi anni, abbiamo condiviso diversi progetti.

Per quanto riguarda la produzione, ci è sembrato naturale proporre a Kremo la pubblicazione del progetto nella sua collana INTONARUMORI.

 

YOUTUBE (Promo Version): http://youtu.be/ZnwLyC2NuNw

 

 

 

 

ODRZ27        2012    Mail4freedom

Progetto di Mail Art lanciato da Kremo, che coinvolge artisti e performers di tutto il mondo.

ODRZ hanno ricevuto 2 cd di Krell e una serie di pubblicazioni della "Gazzetta Ufficiale di Trantor" - l'organo di stampa ufficiale della N/azione Oscura - e hanno risposto con un'opera concettual-musicale.

I due CD di Krell sono stati utilizzati come base, dopo aver subito alcuni trattamenti.

Su questa base, ODRZ hanno aggiunto interventi strumentali e vocali.

Il risultato finale - una suite di 25 minuti - permette di riconoscere ancora le sorgenti originali, annegate però in un clima Barocco-Noise.

La parte concettuale del progetto riguarda la confezione, copia unica dal packaging di stampo marcatamente industriale.

L'utilizzo del materiale cartaceo ricevuto da Kremo rimanda ai collages artistici.

La chiusura ermetica imprigiona l'opera, che attende solo di essere liberata.

Indistruttibile ma, gioco forza, da distruggere.

Immagini :   01    02                                       PROGETTO:  01   02

 

 

 

ODRZ26        2011 

CD industrial ambient-psichedelico registrato dal vivo in occasione di un importante compleanno della nostra maggior sostenitrice e pubblicato in copia unica come omaggio sia per la sua ricorrenza ma soprattutto per la sua costanza e la passione con cui ha supportato dall'esterno il progetto ODRZ in tutti questi anni.

 

 

 

ODRZ25        IN  HORAS"  - 25/26 GIUGNO 2011

In Horas, di ora in ora: festival all'insegna della performance interdisciplinare, tra avanguardia e sperimentazione.

Si è svolto lungo l’arco di una intera giornata – dall’alba di sabato 25 Giugno (ore 5,40) all’alba di domenica 26 Giugno 2011 – e ha avuto come filo conduttore l’interazione fra varie discipline artistiche.

Musicisti, pittori, danzatrici, readers, video-makers, si sono alternati in performance istantanee in solo e interagendo fra loro.

A integrazione delle performance sono stati proposti DJ set, VJ set, conferenze e incontri con gli artisti partecipanti.

L’evento, a ingresso gratuito, ha avuto luogo a Luserna San Giovanni (TO) presso l’ex Spazio Mazzonis in via Pralafera, 36.

IN HORAS 2011 è stato organizzato da ODRZ, Ludwig-c e Stefano Giorgi.

LOCANDINA              PALINSESTO

 

 

 

ODRZ24        FUSIONI" - 19 GIUGNO 2011 

Evento-performance dal vivo con il filo conduttore dell'improvvisazione e  della fusione di generi artistici.

ODRZ e Solundivole Sistema Sonoro hanno improvvisato creando, cercando e scambiandosi stimoli sonori.

Nel contempo una danzatrice contemporanea (Elena Pellegatta) ha dato corpo alle sensazioni ricevute dalla colonna sonora.

Il tutto è stato arricchito da interventi di live readings di Mario Bistoletti e Castrenze Calandra e da una ripresa video in diretta, rimandata su grande schermo.

La performance si è svolta all'interno di una fabbrica attiva ma non in  funzione, tra macchinari industriali e materiali di lavorazione.

Si è sfruttata la pausa settimanale della fabbrica per fondere e ricreare oggetti che dallo stato gassoso, etereo, hanno potuto comporsi in materia tra le macchine per la produzione.

Ingresso libero a invito da parte di ODRZ e Solundivole Sistema Sonoro - max 30 persone.

 

 

 

ODRZ23        2010

Brano industrial-noise su CD in edizione limitata.

Diciotto copie, con copertina personalizzata, date in omaggio agli artisti che hanno partecipato all' INDUSTRIAL FESTA FESTIVAL.

Il brano è stato composto stratificando, miscelando, trasformando e ricomponendo tracce e spezzoni audio dal nostro archivio.

Il pezzo rappresenta il riassunto di dieci anni di lavoro e ricerca. L'idea di donarlo vuole essere un ringraziamento a coloro i quali in questi anni ci hanno affiancato e supportato.

 

 

 

ODRZ22        2010

Il 1° Dicembre 2010 cade l'anniversario di ODRZ: 10 anni di attività.

L'evento viene festeggiato sabato 27 Novembre all'ARCI BLOB di Arcore (MI) con l' INDUSTRIAL FESTA FESTIVAL, un Festival di musica e arte contemporanea.

Verranno eseguiti degli estratti dai progetti di ODRZ, con la partecipazione di una decina di ospiti che in questi 10 anni ne hanno incrociato il percorso artistico: musicisti, readers, pittori, danzatrici si esibiranno nel corso della serata, con ODRZ che fungeranno da filo conduttore per tutta la durata dell'evento.

La serata sarà divisa in "quadri" musicali, in ognuno dei quali un musicista si affiancherà a ODRZ per eseguire insieme una mini-performance, arricchita dagli interventi dei singoli artisti di diversa estrazione.

La costruzione di sculture industriali e gli interventi di danza e di pittura istantanea si "incastreranno" all'interno delle parti musicali, durante l'arco della serata.

La scenografia prevede l'esposizione di 4 maxi-tele di Stefano Giorgi e alle pareti alcune maxi-immagini di nostri lavori su CD.

Galleria Fotografica                   Recensione

 

 

 

ODRZ21        2010

Brano realizzato per l'opera teatrale "Il fiore nel fucile" con la regia di Mario Gumina, Progetto Next 2010 - Regione Lombardia. 

Lo spettacolo è promosso e sostenuto da Regione Lombardia Progetto Next 2009 - Laboratorio delle Idee per Oltreilpalcoscenico.

In collaborazione con Associazione Culturale Danzarte (www.danzarte.info).

 

 

 

ODRZ20  - Venti Luglio 1969       2009  

In occasione del quarantennale dello sbarco del primo uomo sulla Luna (20 Luglio 1969), ODRZ intendono ricordare l'avvenimento con un video celebrativo.

Il progetto è stato realizzato grazie al contributo di:

      - Castrenze Calandra, autore del racconto;

      - Mario Bistoletti, narratore del testo;

      - piraco, autore del video;

      - ODRZ, autore della colonna sonora.

Il video è scaricabile gratuitamente affinché tutti ne possano usufruire così come, nel 1969, tutti, tramite TV, poterono assistere all'evento.

     

               rm: 6'50" - 35 Mb                     mpg: 6'50" - 100 Mb

  

               youtube  

 

E' possibile scaricare, sempre gratuitamente, la sola colonna sonora e il testo scritto.

 

 

 

ODRZ19        2010

Colonna sonora di “POSTCARDS” video realizzato da Elena Pellegatta e Alessandro Mottadelli con il solo ausilio di una macchina fotografica reflex digitale, effettuando scatti in sequenza, poi montati in forma di video.

Il progetto sviluppa un lavoro sulla memoria legata a un luogo in cui il corpo è presente ovunque in quanto “luogo di cura”: un sanatorio di inizio secolo scorso, trasformato del tempo e nel tempo.

Quattro spazi, quattro diverse suggestioni che muovono il corpo, quattro CARTOLINE spedite idealmente nel futuro verso un destinatario imprecisato per contribuire a tramandare la memoria di un posto che prima o poi scomparirà.

 

Il video è stato premiato al concorso “SOLO IN AZIONE VIDEO” curato da Perypezye Urbane (www.perypezyeurbane.org).

 

Autori: Elena Pellegatta e Alessandro Mottadelli

Coreografia e danza: Elena Pellegatta

Fotografia: Alessandro Mottadelli

Editing: Alessandro Mottadelli e Elena Pellegatta

Musiche: ODRZ

 

 

 

ODRZ18        2010

Suite psichedelico-industriale registrata dal vivo e pubblicata su mini CD in copia unica in confezione speciale, donata al nostro più giovane fan, E.D., in occasione del suo diciottesimo compleanno.

Immagini :   01

 

 

 

ODRZ17  -  Meeting Point - Under the Roof”    2008-2011
Il Meeting Point è una piattaforma internazionale per la pratica della composizione istantanea ed interdisciplinare.

Arti diverse (musica, danza, arti visuali, ecc…) si incontrano e interagiscono per dare vita a performance di improvvisazione e composizione istantanea, considerate un terreno per lo scambio interdisciplinare, per la produzione artistica e la comunicazione sociale. 

La piattaforma è un luogo ove artisti di nazionalità e campi diversi possano incontrarsi fra loro e con il pubblico e condividere una esperienza culturale.

Attualmente è attiva a Amsterdam, Barcellona, Berlino, Helsinki, Milano e Outokumpu, così come nella sua versione nomade.

ODRZ hanno partecipato come musicisti:

  • a Luserna San Giovanni (TO) all'interno dell'evento interdisciplinare "IN HORAS" il 25 Giugno 2011 insieme a Marcella Fanzaga, Roberta Minici, Stefano Giorgi, Dante Tanzi;

  • a Milano presso lo Spazio Luce il 07 Maggio 2011 insieme a Marcella Fanzaga, Isabella Filippini, Angelo Contini;

  • a Milano presso lo Spazio Concept il 02 Aprile 2011 insieme a Marcella Fanzaga, Vincent Cacialano, Dante Tanzi, Domenico Stranieri, Andrea Butera;

  • a Brescia presso il Teatro Santa Chiara il 24 Marzo 2011 insieme a Marcella Fanzaga, Isabella Filippini, Stefano Giorgi;

  • a Segrate (Milano) presso il CSA Baraonda il 16 Gennaio 2011 insieme a Marcella Fanzaga, Isabella Filippini, Dante Tanzi, Domenico Stranieri;

  • a Mantova presso l'ARS Creazione e Spettacolo il 5 Dicembre 2009 insieme a Marcella Fanzaga, Isabella Filippini, Ailadi Cortelletti;

  • a Brescia presso il teatro LABA il 14 Novembre 2009 insieme a Marcella Fanzaga, Isabella Filippini, Stefano Giorgi;

  • a Milano presso la Comuna Baires il 14 Dicembre 2008 insieme a Marcella Fanzaga, Giuseppe Esposito, Ailadi Cortelletti, David Gauquelin.

 

Meeting Point - Under the Roof  è curato da Marcella Fanzaga in collaborazione con Comuna Baires e il Meeting Point Network
con il sostegno del Circuito Danza Lombardia
con il patrocinio della Provincia di Milano

http://www.themeetingpoint-milano.blogspot.com/

http://www.themeetingpoint-impro.com/

 

 

 

ODRZ16 
...in lavorazione...

 

 

 

ODRZ15  -  “Sonora Commedia”    2009
Trentatré musicisti (o non musicisti) partecipano alla realizzazione della colonna sonora della Divina Commedia di Dante Alighieri: Sonora Commedia.

L'opera è divisa in tre CD (Inferno, Purgatorio, Paradiso) e ogni artista, scelta una triade di canti del poema (lo stesso numero per le tre Cantiche), la interpreta in maniera personale: i brani hanno così un aspetto eterogeneo (negli strumenti musicali, nelle strutture, nelle idee), ma sono pervasi da un sottile sentimento comune, sostenuto dal testo di Dante.

Il progetto viene pubblicato da Kipple Edizioni nella collana Intonarumori, in una confezione pittoresca, in triplo CD con booklet di 40 pagine.

ODRZ, oltre che essere uno degli artisti partecipanti (XXXI canto), sono co-ideatori del progetto.

Il corno nel canto dell'Inferno è di Danilo Stagni.

Il flauto nel canto del Paradiso è di Elisa Russo.  

 

 

 

ODRZ14  -  MARGINI  SONORI      2007

                 -  MARGINI  SONORI II  2008

Rassegna di musiche non convenzionali che si propone di esplorare il panorama nazionale e internazionale di un sottobosco musicale poco conosciuto ma assolutamente attivo, caratterizzato da schiere di artisti che, pur rappresentando perfettamente la realtà quotidiana a base di suoni disturbati e rumori devianti, si proiettano in maniera inquietante verso un futuro (vicino? lontano?) allucinato come le musiche e le performances che propongono.

A spasso tra musica elettronica e rumore puro, sperimentazione e performance, ambient e musica industriale, ogni serata diventa un evento nell’evento presentando realtà distanti come proposta musicale ma con il denominatore comune dell’assoluta originalità sia a livello sonoro sia visivo, con l’obiettivo di catturare anche l’ascoltatore più orientato verso sonorità “tradizionali”.

La rassegna si svolge al Barrio's Cafè in via Barona angolo via Boffalora a MILANO (tel. 02-89159255)

 

Programma  -  febbraio e marzo 2008

05 Febbraio 2008

19 Febbraio 2008

04 Marzo 2008

18 Marzo 2008

 

 

 

 

 

 

 

 

Programma  -  novembre e dicembre 2007

06 Novembre 2007

20 Novembre 2007

04 Dicembre 2007

18 Dicembre 2007

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ODRZ13        2006

Colonna sonora per una performance fisico-industriale.

Il gruppo croato NOISE WALL sacrifica dal vivo un'automobile, uno dei simboli dell'industria moderna, sezionandola con delle smerigliatrici e riducendola a un ammasso di lamiere.

ODRZ miscelano i suoni dello spettacolo con le loro sonorità ambient-industriali, alternando momenti profondi e ossessivi ad altri più frenetici ed energici, per una colonna sonora nella quale i solisti sono le lame che sezionano il metallo.

 

 

 

ODRZ12        2005

Progetto non-progetto per esecuzioni dal vivo

Strumentazione ridotta

Musica ambient-industriale

Sempre diversa

Per piccoli ambienti.

Il CD è disponibile da Tibprod.

 

 

 

ODRZ11        2005

“Il Grande Tritacarne” è un romanzo di fantascienza pubblicato da Kipple in una confezione con allegato un CD che ne rappresenta l'ideale colonna sonora. Il progetto coinvolge vari artisti che operano nel campo della musica meno convenzionale e d'avanguardia.

A ODRZ il compito di “sonorizzare” il capitolo finale.

Il risultato è un brano a struttura “circolare” nel quale si alternano suoni cupi e cadenzati a ritmi marziali/industriali, sottolineati da una voce inquietante e iperdistorta.

La fine del mondo, vista da lontano, è un gorgoglìo distorto di suoni deformi, che entrano nello stomaco e trapassano il cervello.

Tutto è pronto per una nuova vita.

 

 

 

ODRZ10        2005

Martelli, mazze, spatole, scalpelli, raspe che grattano, incidono, strisciano, rotolano su lastre e dischi metallici. Da questi suoni un nuovo progetto ultra rumorista di ODRZ.

Il brano è presente in un quadruplo CD collettivo prodotto e distribuito da Tibprod.

 

 

 

ODRZ09        2004

Progetto collettivo lanciato da Cadmium Dunkel e prodotto dall'etichetta norvegese Tibprod.

Il tema è il remix di alcuni suoi brani, trasformabili senza alcun vincolo.

ODRZ ha riscritto il brano “Mai”, sovrapponendo al brano originale campioni di suono tratti dallo stesso, dopo averli effettati e mandati in loop.

Il CD, dal titolo “Reconstruct II”, è disponibile da Tibprod.

 

 

 

ODRZ08        2004

Partecipazione a “Il programma di religione”,  progetto su CD edito da Boyarm (www.boyarm.com) sul tema dei Papi. Coinvolti 265 artisti, ognuno con un brano della durata massima di 15 secondi.

ODRZ è presente con un pezzo dedicato al papato più breve della storia, Stefano II (752 D.C.), morto tre giorni dopo l’elezione ma prima della consacrazione.

La traccia, che dura 14 secondi, è divisa idealmente in due parti (vita - morte).
Nella prima parte tutti i suoni utilizzati partono dalla voce umana, lo "strumento" più utilizzato dell' epoca; le note della melodia sono la "trascrizione" sul pentagramma delle lettere che compongono il nome del Papa.
Il finale concitato rappresenta la morte improvvisa.

Il CD è disponibile da Boyarm.

 

 

 

ODRZ07        2004

Progetto musicale industriale rumorista, costituito da brani realizzati esclusivamente con chitarre e microfoni.

La totale trasformazione degli strumenti utilizzati rende gli stessi non identificabili, ma riconducibili a suoni e ritmi tipici di altri strumenti.

I brani sono stati realizzati utilizzando diverse strutture compositive e modalità di registrazione.

ODRZ07  Live :  Milano, Monza

Il CD è disponibile da Kipple (collana "Intonarumori").

Immagini :   01    02

 

 

 

ODRZ06        2003 - 2010

Interpretazione musicale (industriale rumorista) di una giornata in fabbrica.

L’opera, che rappresenta una intera giornata lavorativa (in Italia, 8 ore di lavoro ed 1 ora per la pausa pranzo), si compone di 9 parti, pubblicate, a partire dal 2004, a scadenza fissa: il  1 Maggio  di ogni anno. 

L'opera è stata terminata il 1 Maggio 2010.

Per la ricerca sonora sono stati campionati macchinari e ambienti di fabbrica, durante l’orario di lavoro. I campioni, successivamente alterati, sono utilizzati in tutta l’opera con l’aggiunta di strumenti elettronici e voci trattate.

Il progetto musicale intende rappresentare l’atmosfera della fabbrica anche dal punto di vista del lavoratore; sensazioni, situazioni e stati d’animo come oppressione, fatica, ripetitività, noia, cupezza e liberazione vengono tradotti in musica attraverso suoni meccanici, pesanti, industriali.

La voce nella Parte V è di Paola Bianchi (Ludmila, Femina Faber).

 

 

ODRZ desiderano ringraziare tutte le persone che in questi anni hanno collaborato al progetto:

 

Anna Maria e Laura

 

Tibprod Records per aver supportato il progetto discografico

 

Per le fonti audio e video:

Enzo Calandra e Marco Meneguz (Nuova Stic)

Adriano Farfaglia (Effetre)

Paolo, Redenta e Roberto Daniele (MABA)

Angelo

 

Per le opere su tela: 

Stefano Giorgi

 

Per la voce nella Parte V:

Paola Bianchi

 

Grazie Jan per averci creduto! 

 

 

Pubblicazioni, in CD (durata: 60 minuti l’uno) :

PARTE  I

 (08,00 - 09,00) 

 2005

PARTE  II

 (09,00 - 10,00) 

 2009

PARTE  III 

 (10,00 - 11,00)

 2004

PARTE  IV

 (11,00 - 12,00) 

 2006

PARTE  V

 (12,00 - 13,00) 

 2006

PARTE  VI 

 (13,00 - 14,00) 

 2004

PARTE  VII

 (14,00 - 15,00) 

 2007

PARTE  VIII

 (15,00 - 16,00) 

 2008

PARTE  IX

 (16,00 - 17,00) 

 2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CD disponibili su: www.tibprod.com

Immagini :   Parte 1    Parte 2     Parte 3    Parte 4

                         Parte 5

                         Parte 6     Parte 7    Parte 8    Parte 9 

 

Live Integrale (19 Giugno 2010):

        Galleria Fotografica      Video

1 Maggio 2010 - il progetto ODRZ06 è completato

          

 

 

 

ODRZ05        2002

La TV, oggi, è il mezzo di comunicazione più immediato. La realtà audio televisiva subisce un processo di alterazione da parte di ODRZ. ODRZ05 allontana lo spettatore. Il progetto ODRZ05 dura 60 minuti.

Le 6 fonti audio originali sono utilizzate da ODRZ come altrettanti strumenti. Ognuno di questi subisce un processo di alterazione.

Il risultato finale è una composizione noise.

L’esecuzione dal vivo consiste nell’alterare l’audio trasmesso in tempo reale dalle emittenti televisive, e di diffonderne simultaneamente il video.

ODRZ05  Live :  Barcellona, Monaco di BavieraMilano, Krizevci

CD disponibile su: www.tibprod.com

Immagini :   01    02    03    04    05    06    07    08    09

 

 

 

ODRZ04        2002  

Partecipazione al progetto internazionale “collective juke-box”, basato sulla trasformazione del concetto di juke-box. I brani musicali, concessi gratuitamente dagli artisti, vengono inclusi all’interno di un vero juke-box, collocato in uno spazio ufficiale (gallerie d’arte, musei).

Chiunque può utilizzare la macchina, che generalmente consiste in un intrattenimento a pagamento, scegliendo liberamente e gratuitamente i brani da ascoltare.

http :  jukebox.thing.net     collectivejukebox.org

Immagini :   01    02    03    04

 

 

 

ODRZ03        2001

Sonorizzazione di una casa ecologia, esposta all’interno di una manifestazione sul tema. La circolarità dei brani e l’utilizzo di rumori di fondo rappresentano il tentativo di accompagnare la breve permanenza del visitatore, senza attrarne l’attenzione, ma soprattutto senza farlo sentire solo

Immagini :   01    02    03

 

 

 

ODRZ02        2001  

Installazione sonora, realizzabile anche come performance di 45’ : si tratta di una rappresentazione simbolica dell’universo, dei quattro elementi aristotelici che compongono la materia, delle forze che vi agiscono, della vita che si è sviluppata, della modificazione della stessa nel corso del tempo.

http : www.the-virtual-mine.net

Immagini :   01    02

 

 

 

ODRZ01        2000

Performance di 40’ con colonna sonora eseguita dal vivo, proiezione di diapositive su 3 superfici metalliche, proiezione di un video su 4 monitor TV, pubblico rinchiuso in  una gabbia, all’interno di una scenografia industriale.

Immagini :   01    02    03    04

 

 

 

ODRZ00        2000

Installazione video-musicale di 14’ per un solo spettatore passivo, che diventa parte integrante della seguente performance : imbragato su una sedia metallica alla quale sono state applicate delle  ruote, viene ‘radiocomandato’ a distanza all’interno di un ring delimitato da monitor TV e casse acustiche.

Immagini :   01    02    03    04

 

 

 

   Top